Sperma pagato a peso d’oro in Cina

  • 0

Sperma pagato a peso d’oro in Cina

Category : Varie

 

Può sembrare incredibile visto che la Cina conta più di un miliardo di abitanti eppure, complici anche le rigide norme per il controllo della popolazione che impongono alle coppie sposate la possibilità di avere massimo un figlio, avere figli per i cinesi sta diventando sempre più difficile. Da qui dunque nasce la necessità di sperma che, stando agli ultimi dati viene pagato letteralmente a peso d’oro.

Gli studenti universitari cinesi hanno infatti visto quotare il loro frutto bianco ben 2.000 yuan, circa 260 dollari a “prestazione”. Una cifra di tutto rispetto che ha fatto gola a molti, facendo registrare un vero e proprio boom di donazioni. Dl resto se si considera che lo stipendio medio di una famiglia è di circa 10.000 yuan è normale che guadagnare cifre del genere così facilmente risulti allettante.

Il fenomeno delle donazioni è divenuto talmente massivo che non sono mancate anche le truffe, con finti agenti della banca del seme che “derubavano” i donatori del loro prezioso prodotto con false promesse di pagamento. Il direttore della Banca del seme di Pechino a tal proposito ha lanciato un allarme per invitare i donatori a fare molta attenzione a chi si rivolgevano onde evitare spiacevoli inconvenienti e truffe.

Naturalmente i controlli sulle donazioni sono rigidissimi e bisogna superare tutti i test per escludere possibili malattie genetiche, sessualmente trasmissibili o infettive, ma se si è ben in salute e produttivi, si possono guadagnare facilmente un bel po’ di quattrini. Probabilmente molti sperano che anche in Italia si verifichi la sopracitata necessità, non è vero?


Leave a Reply